Samsung Galaxy Gear: lo smartwatch e le sue specifiche

Si sa da tempo che Samsung è in procinto di svelare il suo smartwatch chiamato Gear all’IFA di Berino il 4 Settembre, ora arrivano anche indiscrezioni riguardanti le specifiche di questo dispositivo.

Samsung Galaxy Gear si baserà sul chipset Exynos 4212, quest’ultimo è arrivato nel tardo 2011 ma che arrivò troppo tardi per il Galaxy Note (che usa un Exynos 4210) e troppo presto per il Galaxy S3 (che usa un Exynos 4412).

Insomma un ciphset che non è stato molto utilizzato dalla Samsung se non nel Samsung Galaxy Tab 3 8.0 e nel Galaxy S4 Zoom. Contiene un processore dual-core ad una frequenza di 1.5GHz ed una GPU ARM Mali-400 MP4.

Specifiche che in ogni caso dovrebbero bastare ed avanzare per un dispositivo come lo smartpwatch.

Tra le altre specifiche riguardanti il Samsung Galaxy Gear troviamo un 1GB di memoria RAM, un display AMOLED da 1.67 pollici ad una risoluzione di 320×320 pixel, Bluetooth, NFC ed anche una fotocamera da 2 Megapixel.

L’IFA di Berlino sicuramente ci riserva tra le sorprese tra cui proprio questo smartwatch da tempo rumoreggiato.




Reply