Samsung compra Boxee: la guerra con Apple continua!

Dopo le prime voci diffuse in rete, riguardanti i progetti di Apple nel settore dell’home entertainment, Samsung è subito corsa ai ripari staccando un assegno di 30 milioni di dollari per acquistare la Start-Up israeliana Boxee. Forse non tutti la conoscono, ma Boxee è l’ultimo ritrovato in fatto di audio e video streaming.

L’acquisto ovviamente non è stato determinato solo dalla smania di battere la concorrenza: Boxee infatti rappresenta il completamento ideale delle smart-TV Samsung. Punto di forza del sistema, è l’elevata personalizzazione e la disponibilità di tantissimi plug-in e applicazioni che possono essere installati per rendere sempre più personale la piattaforma.

boxee

Boxee è in grado di interfacciarsi con la maggior parte dei dispositivi e dei servizi di streaming come YouTube, Pandora, Netfilix, Vevo etc. ed è anche in grado in importare la collezione di media già in possesso dell’utente. Attualmente la piattaforma è già stata adottata da D-Link  con la Boxee Box e da Iomega con la Iomega-TV.

Nell’attesa di vedere la piattaforma in azione sulle future smart TV Samsung, ecco a voi il video che ne mostra le potenzialità




Reply