Sabato mattina whatsapp diventerà a pagamento! Se hai almeno venti contatti manda questo messaggio a loro | BUFALA

Whatsapp: Circola ancora con insistenza una bufala di qualche tempo fa circa il client di messaggistica per smartphone più famoso al mondo e sul fatto che diventerà a pagamento. E la cosa che più vi sembrerà strana e che ancora molta gente ci casca ed inizia a mandare il messaggio.

Voi quante volte lo avete ricevuto un messaggio del genere? Io solo in questa settimana da 10 amici differenti, addirittura alcuni lo hanno postato all’interno di alcuni gruppi whatsapp di cui faccio parte.

Whatsapp: la bufala

Ecco cosa dice la bufala

Sabato mattina whatsapp diventerà a pagamento! Se hai almeno venti contatti manda questo messaggio a loro. Così risulterà che sei un utilizzatore assiduo e il tuo logo diventerà blu e resterà gratuito (ne hanno parlato al tg). Whatsapp costerà 0,01€ al messaggio. Mandalo a dieci persone.

“Salve, siamo Andy e Jonh, i direttori di whatsapp. Qualche mese fa vi abbiamo avvertito che da quest’estate whatsapp non sarebbe stato più gratuito; noi facciamo sempre ciò che diciamo, infatti, le comunchiamo che da oggi whatsapp avrá il costo di 1 euro al mese.

Se vuole continuare ad utilizzare il suo account gratuitamente invii questo messaggio a 20 contatti nella sua rubrica, se lo farà, le arriverá un sms dal numero: 123#57 e le comunicheranno che whatsapp per LEI è gratis!!! GRAZIE…. e se non ci credete controllate voi stessi sul nostro sito (www.whatsapp.com). ARRIVEDERCI.

PS: quando lo farai la luce diventerà blu (se non lo manderai l’agenzia di whatsapp ti attiverà il costo ).

Andy e John direttori MSN nel 2005

Questi fantomatici Andy e Jonh(creatori di Whatsapp a quanto dice la bufala) vengono sempre messi in mezzo o sono loro ad inventare queste storie. Nel “lontano” 2005, infatti, si palesavano in tutte le vostre caselle di posta elettronica dichiarando che MSN sarebbe diventato a pagamento e spedendo una apposita catena di Sant’Antonio la lucetta sull’icona sarebbe diventata blu e MSN Messenger (il defunto servizio di messaggistica confluito in Skype) sarebbe diventato gratis.

Ecco cosa diceva la bufala di allora:

Salve, siamo Andy e John, i direttori di Messenger. Innanzittutto chiediamo scusa per l’intrusione ma Messenger chiuderà. Questo succederà perchè molte persone sconsiderate hanno aperto vari account differenti. In questo momento ne abbiamo CINQUECENTO SETTANTOTTO (578) nomi liberi ed è per questo che l’uso di Messenger e Hotmail avrà un costo dall’estate 2009.

Se mandi questo messagio, come minimo, a diciotto persone diverse della tua lista, la tua icona diventerà blu, ciò significa che resterà gratis per te. Se non ci credi vai sul sito (www.msn.com) e controlla tu sesso. Se vuoi che il chiudiamo il tuo account non mandare questo messaggio, però se vuoi conservarlo allora manda questo messagio ai tuoi contatti. Questo non è uno scherzo mandalo!!!

Adesso, a distanza di anni, si sono riciclati come proprietari di Whatsapp 🙂

Se fosse vero, ci sarebbe qualche indicazione nell’app e sul sito di WhatsApp. Ma non c’è. Whatsapp è gratis e lo resterà per sempre

Vi prego, non intasate di messaggi i vostri amici. In questo periodo (natale e capodanno) già ne arrivano tanti di messaggi di auguri!




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.