Rooms, la chat anonima di Facebook

Facebook ha lanciato una nuova app chiamata Rooms la quale permette di creare per l’appunto delle cosiddette “stanze” in cui poter discutere, anche in maniera anonima.

rooms facebook

Il progetto è stato inizialmente realizzato da un ventiquattrenne, Josh Miller, proprietario di Branch un sito di discussioni che è stato acquistato da Facebook durante il mese di gennaio.

Con Rooms si avrà la possibilità di creare stanze dove discutere delle argomentazioni più disparate e per ogni stanza ci sarà un moderatore che potrà decidere chi far entrare. Sarà anche possibile condividere foto e video.

L’app permette di utilizzare pseudonimi e quindi discutere in completo anonimato. Inoltre al momento l’app è a se stante ed è del tutto distaccata dal social network di Zuckerberg.

Attualmente l’app è disponibile solo nell’App Store USA.




Reply