Come risolvere il problema “Esplora Risorse ha smesso di funzionare”

0
111

Se siete utilizzatori di Windows sicuramente conoscete questo tipo di errore “esplora risorse ha smesso di funzionare“. Molte volte, infatti, durante il normale lavoro quotidiano, ci imbattiamo in messaggi di questo tipo, che ci impediscono di fatto di lavorare (Windows non risponde o si blocca), costringendoci a chiudere e riavviare il processo in oggetto.

Il processo chiamato “Esplora Risorse”, il cui file si chiama Explorer.exe, è un processo indispensabile per il sistema operativo Windows (qualsiasi versione) ed è colui che gestisce l’accesso ai software presenti nel desktop, pannello di controllo, quindi relativo alle principali interfacce grafiche utilizzate nei sistemi

Esplora risorse ha smesso di funzionare windows 7: Quali possono essere le cause?

L’errore di cui vi stiamo parlando si presenta nella maggior parte dei casi su Windows 7, ma non è escluso che si possa verificare anche in sistemi operativi più vecchi (Windows Vista e Windows Xp) e più nuovi (Windows 8, Windows 8.1 e Windows 10) della Microsoft. Per tale motivo questa guida dovrebbe essere utile in qualsiasi sistema operativo Windows.

Precisiamo subito una cosa: questo errore (che nella maggior parte dei casi non permette a Windows di rispondere e quindi non funziona) è molto comune e quindi i casi in cui si presenti possono essere molteplici, e dipendono molto anche dalle circostanze. Li abbiamo racchiusi in un paio di punti:

  • Software presenti in avvio che interferiscono con il processo in oggetto e bloccano alcune operazioni eseguite dallo stesso (ad. Es. programmi Firewall di terze parti, ecc)
  • Codec video non compatibili con il sistema, i quali in fase di visualizzazione anteprima, di fatto fanno bloccare il processo di Esplora risorse
  • Ottimizzatori di sistema che hanno modificato il file di fatto rendendolo NON integro e quindi rendendo impossibili anche normali operazioni con lo stesso
  • Infezione virale in corso a causa di Malware, Scareware ecc
  • Voci presenti nel context menù (richiamabile con il tasto dx) che mandano in blocco il processo

Quelli citati sono solo alcuni dei casi riscontrati da Microsoft che possono interrompere il normale utilizzo del sistema operativo

Esplora risorse non funziona: Come Risolvere?

Un metodo di sicura efficacia è lanciare un programma presente in windows che ripristina i file “originali” del sistema qualora fossero corrotti. Per fare ciò apriamo il prompt dei comandi facendo Esegui come Amministratore.  Ora dal prompt dei comandi digitare  SFC /SCANNOW (come da immagine).

sfc scannow

Al termine riavviare il sistema. Questo è il passaggio principale da effettuare per portare i file alla versione ottimale. Se non avete ancora risolto e fino a qualche giorno prima tutto funzionava bene, vale la pena tentare un ripristino di configurazione di sistema.

Segnalateci altri casi che si sono verificati, vi aiuteremo volentieri a risolverli.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.