Rincari per gli Hard Disk dopo, colpa della thailandia

Problemi nel settore hardware, precisamente in quello degli hard disk, con prezzi che lieviteranno di parecchio. Colpiti anche i business di Nikon e Sony

Stando agli analisti di IHS iSuppli e IDC, il livello di scarsità nel mercato degli hard disk si assesterà intorno al 25/28 per cento entro i prossimi sei mesi.

Colpa degli allagamenti nei centri di produzione thailandesi. Ovviamente noi subiremo rincari anche del 100% per colpa di questo fattore!

Tra i più colpiti c’è il colosso Western Digital, che potrebbe ora essere costretto a sospendere il 75 per cento dei suoi processi di produzione.

Nei prossimi mesi, il numero di spedizioni di hard disk dovrebbe calare di quasi il 30%, da 173 a 125 milioni di unità.

L’alluvione che ha colpito la Thailandia non sarà un problema solo per gli Hard Disk!!

Sony ha ipotizzato perdite per oltre 1 miliardo di dollari per il prossimo trimestre fiscale. Particolarmente colpito il settore dei televisori, che potrebbe veder dimezzato il numero di apparecchi venduti.

Stessa sorte anche per un altro colosso, stavolta della fotografia: Nikon. Si ipotizzano danni per 830 milioni di dollari in termini di vendite perdute.

Vi terremo informati!!




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.