Ricarica delle batterie più rapida di un terzo

Le batterie e le loro proprietà come tempi di ricarica ed autonomia sono un componente fondamentale per tutto il mondo della tecnologia mobile. Pare che alcuni ricercatori abbiamo trovato un modo per ridurre il tempo di ricarica di un terzo.

La ricerca è giapponese e proviene dall’università di Tokyo con la collaborazione di quella di Kyoto e dell’istituto nazionale scientifico del Giappone.

Nello specifico si parla di batterie agli ioni di litio e sull’adozione di un nuovo tipo di elettrolita con un’alta resistenza alla degradazione ed un’alta reattività. Proprietà ottenute grazie anche ad un solvente ad elevata concentrazione.

Grazie a queste proprietà i ricercatori affermano di poter riuscire a produrre delle batterie in grado di ricaricarsi con un tempo minore di un terzo rispetto alle batterie attualmente in commercio.

Tutto lo studio si concentra per lo più sulle auto elettriche dove bisogna ancora far dei passi avanti per migliorare ricarica ed autonomia così da renderle più appetibili sul mercato. 

Ma come potete immaginare è comunque una ricerca che volendo puo’ essere applicata anche in svariati altri campi dove si utilizzano batterie agli ioni di litio, anche su smartphone e tablet.




Tags:

Reply