Recensione Hp 620

L’Hp 620, un notebook basato sul microprocessore Intel Celeron T3100 con frequenza di clock a 1.9 GHz e 1 MB di cache L2. Anche se il processore non è di ultima generazione, questo è un Notebook di tutto rispetto che offre un’ottimo rapporto qualità/prezzo. Dispone di 2 GB di memoria RAM DDR3 espandibili fino a max di 8 GB. L’archiviazione dati è consentita da un hard disk serial ATA 3 Gb/s da 320 GB a 5400 rpm associato ad un masterizzatore DVD supermulti DL/RAM con tecnologia Lightscribe.

La sezione grafica è composta da un display HD Antiglare da 15,6 retroilluminato a LED con risoluzione di 1366×768 pixel pilotato da un
interfaccia video Intel GMA 4500M con memoria condivisa. La sezione audio è gestita da un interfaccia di tipo high definition
con altoparlanti integrati. Presenti un lettore di memory card SD/MMC, uno slot per express card da 34mm e una webcam da 2 Mpixel con microfono integrato. La connessione verso le periferiche esterne è garantita da 3 porte USB 2.0, 1 porta VGA e una porta HDMI.
La connettività è assicurata dalle interfacce LAN 10/100 Mbps, WLAN 802.11 b/g/n e Bluetooth. Fornito con sistema operativo SUSE Linux Enterprise 11. Colore grigio.

 

Caratteristiche tecniche:

Processore: Intel Celeron T3100
Velocità processore: 1.9 GHz
Chipset: Intel GL40 Express
L2 cache: 1 MB
Display: 39.6 cm (15.6 “)
Risoluzione: 1366 x 768 Pixels
Adattatore grafico: Intel GMA 4500MHD
RAM installata: 2048 MB
Massima espandibilità: 8 GB
Hard Disk: 320 GB a 5400 RPM
Tipo drive ottico: DVD±RW DL
Web Cam: 2 MP
Tecnologia wireless: IEEE 802.11b/g/n
Sistema operativo incluso: SUSE LINUX
Peso: 2490 g

 

Pregi:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Difetti:

  • processore obsoleto.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.