Quanto sono Social i Comuni Italiani ?

Uno studio condotto attraverso lo strumento Blogmeter (Social Analytics) ha rivelato quanto sono social i comuni italiani.

Blogmeter analizza quali canali sociali online, e con quali risultati, vengono maggiormente sfruttati dai diversi capoluoghi per comunicare con i cittadini, promuovere iniziative e fornire informazioni utili.

Oggi l’utilizzo dei social network e, più in generale del web, è percepito come un importante strumento di comunicazione e marketing online per la Pubblica Amministrazione; vediamo in che modo i diversi comuni stanno cogliendo queste “nuove” opportunità attraverso dei dati raccolti nell’arco di tre mesi relativi all’utilizzo di Facebook e Twitter da parte delle PA.

I comuni capoluogo che hanno una pagina ufficiale su Facebook sono circa la metà (52%) mentre su Twitter i profili ufficiali dei capoluoghi italiani sono nettamente inferiori, parliamo del 37% sul totale.

Su Facebook emerge tra tutte la pagina ufficiale della città di Torino con circa 23.000 fan, seguono quelle di Modena e Genova.

Anche su Twitter è il profilo del capoluogo piemontese a spiccare tra gli altri con circa 60.000 follower.

Le modalità di utilizzo principale dei social da parte dei comuni si divide in due tipologie di comunicazione: alcune città concentrano le proprie attività sul fornire notizie di pubblica utilità, altre sfruttano i social network per promuovere eventi e coinvolgere i cittadini.

Comuni-italiani-su-Facebook Comuni-italiani-su-Twitter




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.