Quali sono le Apps che guadagnano di più e perché

Apps, apps…ed ancora più Apps. Alcuni diventano ricchi con un idea estremamente semplice. Aziende gigantesche appaiono come funghi grazie all’incredibile potenziale economico del programmino per Smartphone. Ma quali sono le Apps più remunerative e perché guadagnano così tanto?

Nota: i guadagni conteggiati in questa lista valgono per gli acquisti effettuati nelle Apps, non per il guadagno individuale ottenuto dalle pubblicità.

Ecco una lista delle Apps che hanno generato più guadagni durante il 2016:

  • Spotify
  • Line
  • Netflix
  • Tinder
  • HBO NOW
  • Pandora Radio
  • iQIYI
  • LINE Manga
  • Sing! Karaoke
  • Hulu

In un certo senso, si può notare il perché Spotify è in questa lista. E’ facile da usare, permette l’ascolto d’una grande quantità di tracce in ogni momento della giornata, e l’abbonamento Premium non costa poi così tanto.

Proprio per questo, l’App ha generato una grande quantità di vendite proprio grazie al suo basso prezzo.

Ed ecco una lista dei giochi che hanno generato più guadagni durante il 2016:

  • Monster-Strike
  • Clash of Clans
  • Pokémon GO
  • Game of War – Fire Age
  • Clash Royale
  • Mobile Strike
  • Puzzle & Dragons
  • Fantasy Westward Journey
  • Candy Crush Saga
  • Fate/Grand Order

Come mai Monster Strike, Clash of Clans e Pokémon GO sono in cima alla classifica? Premessa naturalmente la possibilità di riconoscere questi “Franchise” con facilità, la natura di questi giochi è il modo in cui si viene tirati dentro e assuefatti dalle sue meccaniche.

Il marchingegno però non si ferma qui, altrimenti Candy Crush Saga in questo momento era in cima. La natura di questi tre giochi nasce anche dalla competitività.

E’ possibile combattere contro tante altre persone in giro o online, ed esistono vere e proprie guide strategiche per avere la meglio (almeno il più possibile) nelle battaglie.

Il perché queste App guadagnano così tanto non proviene tanto dalla pubblicità quanto dalla loro natura che – per quanto alcuni la definiscano ripetitiva – assorbe molto dell’impegno giornaliero di molti giocatori giovani e non

Voi siete utilizzatori di molte di queste app?




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.