Quale fotocamera d’alta qualità devo scegliere. Eccovi dei consigli

0
170

E’ tempo di comprare una nuova fotocamera, ma volete fare il salto di qualità? Bene: ecco dei piccoli “consigli per gli acquisti” per quel che riguarda le nuove fotocamere d’alta qualità che potete scegliere

Considerate sempre che per Alta qualità, s’intende fotocamere d’alto livello. Questi sono consigli che finalmente vi dirigeranno vero l’acquisto d’una fotocamera che avrà un costo un pò più elevato rispetto a quelle economiche che si trovano in giro, ma ne vale la pena!

DSLR o Mirrorless?

DSLR sta per Digital Single Lens Reflex e indica che la fotocamera ha già le sue lenti pre-installate e non possono essere cambiate. Ciò significa che eventuali difetti di zoom o messa a fuoco non possono essere risolti, al massimo raggirati via Software o con obiettivi aggiuntivi.

Le Mirrorless sono invece fotocamere che per loro natura non hanno una lente, e la si può cambiare con quella che desideriamo. Quest’ultime sono diventate molto più adatte alla qualità e più semplici da utilizzare. Sono più leggere ora ed utilizzano software all’avanguardia per aiutarci allo scatto. Ma non schiacciano comunque le DSLR.

Ecco alcune differenze sostanziali:

Le DSLR hanno una durata migliore della batteria e più funzioni per quel che riguarda le lenti premontate. Hanno degli adattamenti migliori alle varie situazioni, ma non vengono specializzate (stranamente) per prendere foto perfette.

E’ sostanzialmente la fotocamera giusta per i principianti e durano di più, oltre ad avere l’opzione di effettuare foto in “Burst” meglio delle Mirrorless.

Preparatevi a comprare comunque altre lenti, e che combacino con la marca che state scegliendo di fotocamera. Sono acquisti in più prettamente utili per tutto. Devono essere adatti per DSLR o Mirrorless.

Se vi è possibile, testatele. Molte volte è anche una questione di “feeling” e se una fotocamera non vi piace immediatamente, affidatevi ad altro.

Scegliete bene il sensore. Ne potete trovare tre per le Mirrorless: Full Frame, APS-C e 4/3. Dal più grande al più piccolo. Per le DSLR potete trovare le 35mm (che sono come le full frame) e APS-C. Per molti una Full Frame è un po’ esagerato, perciò consigliamo sempre di prendere una versione equilibrata: la APS-C.

I Megapixel non sono sempre il fattore schiacciante. Prendere una fotocamera che supera i 12Mpx ha un ottimo volume di dettaglio.

Qualche marca e modello da consigliare? Canon, Nikon e Sony producono delle eccellenti fotocamere. Ad esempio la Nikon D3400 soddisferebbe chiunque. La Sony Alpha 5100L nemmeno è da buttare


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.