Prove vocali alla Samsung: a breve il TV che si comanda con la voce

Presentati al Samsung Forum di Montecarlo i nuovi televisori del futuro: basta parlargli per farli funzionare. Sono infatti in grado di riconoscere le parole dell’utente e rispondere ai comandi vocali. Sembra fantascienza, ma in un futuro non troppo lontano potremmo chiedere direttamente al televisore “cosa fa in Tv stasera” o altri comandi tipo “vai in standby” o “accenditi”.

Smart TV

Smart TV

Addirittura sarebbero in grado di proporre i programmi più idonei al profilo dello spettatore e registrare anche dei gesti. Appare chiaro che l’obiettivo di Samsung è quello di rendere la Tv il centro multimediale della casa. Collegandoli alla WiFi, infatti, sarà possibile riprodurre con un semplice comando i contenuti salvati sullo smartphone o sul tablet, nel cloud, nei NAS e sul PC.

Samsung ha inoltre in mente di dotare anche altri elettrodomestici con la stessa funzionalità: come dire, in un futuro non stupitevi se vedrete vostra moglie urlare al frigorifero di sbrinarsi o prendersela col microonde se la cena è andata in fumo..




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.