Pro e contro jailbreak iphone

Hai acquistato da poco un iPhone e non sai se sbloccarlo? Bene, proviamo, a sintetizzare i principali motivi per effettuare l’operazione potrebbe che risultare una soluzione vincente, o perché, al contrario, è meglio NON farla. Comunque la scelta sta a voi.

10 validi motivi per effettuare il Jailbreak:

  1. Personalizzare l’interfaccia utente – con applicazioni apposite, come Winterboard.
  2. Videogiochi classici e retrò – Con il jailbreak iPhone potrete accedere ad emulatori PSP, emulatori Playstation, ma anche per NES, MAME e molto altro ancora.
  3. Installare un server VNC – non per connettersi ad un server VNC (non sarebbe necessario il jailbreak), ma per trasformare il vostro iPhone in un server VNC.
  4. Aggiunge il supporto per più dispositivi Bluethoot – Basta installare BTstack.
  5. L’accesso al file system – Per modificare il  sistema
  6. Accesso rapido alle preferenze – si utilizza SBSettings
  7. Ottenere una schermata di blocco migliore – a chi piace il lock screen di Android, consigliamo Element.
  8. Condividere la connessione ad internet con il Pc – grazie ad applicazioni come MyWi o PdaNet.
  9. Usare la rete 3G, senza restrizioni – con My3G potrete sfruttare la rete 3G con applicazioni che richiedono in via esclusiva il Wifi, come Facetime.
  10. Sincronizzare il dispositivo con iTunes utilizzando la rete WiFi – senza bisogno di alcun cavetto USB, utilizzando Wi-Fi Sync.

Non avete il coraggio o la voglia di farlo?

Ecco 5 ragione per cui vale la pena non sbloccarlo:

  1. Minore stabilità e sicurezza – un jailbreak può aumentare le funzionalità del dispositivo, ma utilizzando applicazioni o estensioni non approvate da Apple, potreste incorrere comunque in possibili problemi di stabilità o avere a che fare con crash del sistema inattesi.
  2. Aggiornamenti iOS – con il Jailbreak iPhone dovrete attendere del tempo in più per poter aggiornare l’iOS. Potrebbe essere un problema, nel caso vengano proposti correzioni ad eventuali bug riscontrati, o funzionalità aggiuntive.
  3. Dovrete “Smanettare” – non sempre tutto fila liscio come l’olio, potrebbe essere necessario perdere molto tempo, ripetere del operazioni, rimanere bloccati con problemi tecnici apparentemente insormontabili.
  4. Le App di Cydia più belle sono comunque a pagamento – anche se avete effettuato il Jailbreak iPhone ed utilizzate Cydia, dovrete pagare per scaricare le App più belle.
  5. Il Jailbreak potrebbe invalidare la garanzia – tuttavia, nel caso abbiate necessità di portare l’iPhone in assistenza, potrete ripristinare il firmware originale, anche se rimane comunque traccia del jailbreak effettuato.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.