Possibili tracce esami di stato 2013

Come diceva la canzone di venditti “notte prima degli esami” gli esami sono vicini e tutti, in questi giorni, cercano di capire le possibili tracce relative alla prova scritta di Italiano. Iniziamo subito col dire una cosa molto importante: le tracce vengono decise e scritte dal ministero tra GENNAIO e FEBBRAIO(massimo MARZO) quindi non aspettatevi temi (mi riferisco a quelli di attualità) molto recenti.

Traccia classica: Poeti

Per quanto riguarda la traccia “classifica” relativa ai poeti troviamo in prima posizione Giuseppe Ungaretti, seguito da Italo Svevo, Luigi Pirandello e infine Salvatore Quasimodo. Da prendere in considerazione anche l’ipotesi Gabriele D’Annunzio ma soprattutto Umberto Saba, dato che quest’anno ricorrono i 130 anni della sua nascita.

Attualità

Potrebbe uscire il tema “Internet” visto che quest’anno compie 30 anni. Internet è un argomento attualissimo perché ad esso posso essere associati vari argomenti ma soprattutto vari spunti su cui riflettere, in quanto è stato uno degli elementi che maggiormente hanno influenzato la nostra vita ma soprattutto il nostro sviluppo, oppure “Internet sociale” ovvero i social network.

Elezione di Papa Francesco: dopo l’inaspettata e sconvolgente rinuncia di Ratzinger dello scorso febbraio, il conclave 2013 elegge Jorge Mario Bergoglio come primo pontefice gesuita. Papa Francesco entra presto nei cuori della gente grazie alla sua umiltà e alla sua umanità.

La morte di Rita Levi Montalcini: scomparsa lo scorso dicembre 2012, senatrice a vita e Premio Nobel per la medicina ha senza dubbio lasciato il segno nel mondo scientifico, politico e sociale. Un possibile tema potrebbe essere relativo alla vita e all’inflienza di Rita Levi Montalcini nel mondo di oggi.

Saggio breve

Un altro tema ricorrente è quello relativo al genere femminile e alla sua emancipazione. Inoltre, visto che in quest’ultimo anno si è parlato molto spesso della violenza nei loro confronti, crediamo che il saggio storico politico possa riguardare proprio la condizione femminile.

Insomma di argomenti ce ne sono tanti e tutti possibili. Appena avremo qualche altra indiscrezione la pubblicheremo subito sperando d’esservi d’aiuto! 😉




Reply