Portatili HP con processori Ivy Bridge a partire da Maggio

Intel ha da poco lanciato la sua nuova gamma di microprocessori Ivy Bridge, evoluzione dei Sandy Bridge, tra i quali esistono anche versioni per il mondo mobile ed HP si appresta ad aggiornare i suoi notebook pavilion con essi.

I modelli di cui stiamo parlando sono HP Pavilion dv6t e dv7t che nella configurazione base saranno equipaggiati con un Intel Core i7-3610QM operante ad una frequenza di 2.3GHz. HP offre anche la possibilità di effettuare un upgrade a versioni più potenti come un Intel Core i7-3720QM ad una frequenza di 3.6GHz o ad un Intel Core i7-3820QM ad una frequenza di 3.7GHz, che ci costeranno rispettivamente $170 e $370 in più rispetto al prezzo della configurazione base.

Il modello base dv6t, con schermo da 15.6 pollici, parte con un prezzo da $899.99; mentre il modello più grande dv7t, con schermo da 17.3 pollici, partirà con un prezzo di $999.99.

Senza pensare alla differenza di schermo entrambi i portatili saranno equipaggiati con un Hard Disk da 750GB, 8GB di memoria RAM e con una scheda video dedicata Nvidia GeForce GT 630M. 




Tags:

Reply