Ping Pong virtuale, senza Wii o Kinect e televisore

Avete capito bene, niente console, televisore e tavolo, basta una racchetta e un orecchio.

Grazie ai sensori di movimento presenti nel controller, o meglio racchetta, è possibile giocare a ping pong senza televisore. E’ una nuova tecnologia che arriva dal Giappone, e si chiama Go with the rythm! Hyper Ping Pong. Si tratta di un dispositivo che è indentico ad una racchetta, ma include oltre ai sensori di movimento, un pulsante e un’artoparlante. Muovendo la racchetta, proprio come se si giocasse a Ping Pong, inizia il gioco e, i colpi successivi
vanno regolati in base ai suoni, mentre il pulsante serve per fare la schiacciata.

Questa nuova tecnologia sarà in vendita in Giappone per circa 2 mila yen, ovvero più di 17 €.




Reply