Nvidia rilascia GeForce Experience

Si tratta ancora di una versione beta ma è stata comunque rilasciata per i primi 100 mila utenti registrati. In pratica è una suite che, oltre a gestire ed a notificarci l’uscita di nuovi driver, si basa su una piattaforma cloud per poter ottimizzare al meglio i videogiochi, cercando di fatto il miglior compromesso per avere una esperienza fluida priva di scatti.

E’ dedicata soprattutto a chi non sa impostare facilmente i parametri grafici del videogioco in base alla propria configurazione hardware o anche per chi non ha tempo di mettersi a provare i vari settings uno ad uno prima di arrivare ad una soluzione ottimizzata.

Al momento i videogiochi supportati sono 32, ovviamente si tratta principalmente di titoli di ultima generazione: Assassin’s Creed 3, Batman: Arkham City, Battlefield 3, Borderlands 2, Call of Duty: Black Ops 2, Call of Duty: Modern Warfare 3, CrossFire: Rival Factions, Crysis 2, Counter-Strike:GO, Diablo III, Dirt 3, DOTA 2, Elder Scrolls V: Skyrim, F1 2012, FIFA 12, FIFA 13, League of Legends, Mass Effect 3, Max Payne 3, Medal of Honor: Warfighter, Planetside 2, Shogun 2: Total War, Star Wars The Old Republic, StarCraft II: Wings of Liberty, Team Fortress 2, The Sims 3, The Sims Medieval, The Witcher 2: Assassins of Kings, World Of Tanks e World of Warcraft: Mists of Pandaria.

Quelli installati sul nostro computer saranno automaticamente rilevati dal software.

GeForce Experience supporta solo schede grafiche Nvidia con architettura di tipo Fermi o Kepler.




Tags:

Reply