Nuova gamma di processori da intel

Intel ha presentato 17 nuovi processori di fascia enterprise, tra i quali il prodotto di punta Xeon 5500. Secondo Intel, si tratta della Cpu più innovativa e rivoluzionaria da quando ha presentato, 15 anni fa, il processore Pentium Pro.

Nati per rendere sempre più performanti quei server che elaborano un’elevata mole di dati, i nuovi processori sono stati progettati affinché si possano adattare a consumi energetici ben definiti, ma allo stesso tempo siano in grado di accelerare i tempi per l’esecuzione delle interrogazioni sui database.

Il processore Intel Xeon 5500, nome in codice Nehalem-EP, comprende diverse tecnologie all’avanguardia progettate per migliorare la velocità e la versatilità dei sistemi, tra cui la tecnologia Intel Turbo Boost, l’Intel Hyper-Threading e Power Gate integrati, che consentono al sistema di adattarsi a un’ampia gamma di carichi di lavoro.

Inoltre grazie alla tecnologia Intel Turbo Boost, le prestazioni di sistema variano in funzione delle esigenze dell’utente, adattando le velocità di clock dei singoli processori.

Nehalem-EP offre inoltre un maggiore controllo sul consumo energetico: durante i momenti di inattività il consumo non supera i 10 watt assicurando un risparmio energetico del 50% rispetto alle soluzioni precedenti.

Inoltre i nuovi Power Gate integrati, grazie alla tecnologia Intel con gate metallici (high-k), consentono in modo indipendente la disattivazione dei core inattivi.

Il consumo energetico, infine, è migliorato nei processori Xeon 5500 grazie anche a un totale di 15 stati operativi automatizzati: senza compromettere le prestazioni, i consumi avvengono solo ed esclusivamente sulla base delle operazioni che la piattaforma sta svolgendo!




Tags:

Reply