Nsa: dal 2000 tiene sotto controllo tutte le comunicazioni criptate

Times e New Guardian pubblicano rapporti che inchiodano l’NSA per aver dal 2000 decriptato le mail di milioni di utenti.

La National Security Agency, in collaborazione con il governo del Regno Unito, ha investito miliardi di dollari per rendere accessibili al governo USA messaggi codificati di privati e aziende: da oltre un decennio alleandosi con aziende tecnologiche, ha realizzato delle macchine per decifrare le conversazioni criptate.

Attraverso questa operazione il Governo ha avuto sotto controllo tutte le comunicazioni prima che queste raggiungessero la rete; le due importanti testate giornalistiche sono entrate in possesso di alcuni documenti del Governo da cui emergono dati allarmanti, così come riportato in questa dichiarazione di intenti:

Nel corso dell’ultimo decennio l’Nsa ha condotto una campagna estesa ed aggressiva per infrangere le tecnologie più usate su internet per la codifica delle informazioni

Barack Obama intanto si è impegnato a discutere l’operato della NSA, rispondendo anche alle preoccupazioni dei capi di Brasile e Messico, soprattutto in base alle dichiarazioni di Edward Snowden, secondo cui l’Nsa ha monitorato anche le loro comunicazioni.




Reply