Notebook con display touchscreen dal 2013

Uno dei trend che andrà a caratterizzare il mercato dei sistemi notebook nel corso del 2013 sarà la sempre più massiccia diffusione di modelli dotati di display con funzionalità touch screen. Questa tecnologia è stata resa molto popolare nel corso degli ultimi anni dalle soluzioni smartphone e tablet ma ha valide ragioni di essere abbinata a che a notebook tradizionali.

Stando ai produttori di display, così come riportato dal sito Digitimes, le stime prevedono per il 2013 che il 20% dei notebook sarà dotato di schermo touch.

Secondo i produttori di notebook le stime sono più conservative, variabili tra il 10% e il 15% del totale.

Considerato come al momento attuale questo tipo di prodotti abbia una diffusione pari a zero, con i primi modelli che sono stati presentati in concomitanza con il debutto di Windows 8 poco più di 1 mese fa, ne emerge una forte domanda di mercato attesa dai produttori.

Tra i produttori asiatici Acer, Asustek e Lenovo sono i 3 brand che investiranno maggiormente in soluzioni di questo tipo.

HP, Dell e Samsung dovrebbero restare in parte a guardare sino a che punto il mercato per questo tipo di prodotti andrà ad evolversi, preparandosi a rispondere con proprie soluzioni se la domanda da parte dei clienti sarà sufficientemente sostenuta.




Reply