[Nome e Cognome] ha condiviso un album con te, attenzione

0
219
smartphone sms

Stiamo ricevendo diverse segnalazioni di utenti che ricevono degli SMS truffa. L’SMS in questione sembrerebbe essere inviato da un vostro contatto il quale vi invita ad aprire un album di Google foto condiviso con voi. In realtà se si procede a fare click sul link, ci si potrebbe ritrovare abbonati a qualche servizio a pagamento, di quelli che prosciugano il vostro credito.

L’sms truffaldino: “[cognome e nome vostro amico] ha condiviso un album con te”

L’sms indica il nome e cognome di un vostro contatto in rubrica, per far sembrare la cosa reale, e all’interno di esso c’è il classico link truffaldino che vi porta a cadere in qualche truffa.

Viene sfruttato per l’occasione, il famosissimo servizio Google Foto, servizio che esiste realmente e che permette proprio la condivisione di album con altri utenti. Ma attenzione, per capire se si tratti realmente di una truffa o qualcosa di reale bisogna tenere in considerazione un aspetto.

Google NON INVIA notifiche di condivisione album per SMS, in genere queste notifiche agli utenti arrivano via mail. Quindi, è da considerare strano se ricevete un SMS con l’invito ad aprire un album condiviso da Foto di Google e se poi il mittente è InfoSMS è sicuro che sia una truffa. In ogni caso, nel dubbio, vi suggerisco di non aprire il link.

Una segnalazione pervenuta in redazione

Ho ricevuto un sms da Infosms, sono riusciti ad inserire nel testo dell’sms il nome di un mio contatto di rubrica. Ecco il testo con il link malevolo: “(Nome e cognome del mio contatto) ha condiviso un album con te photos.app.goo.gl…..etc tramite Google Foto
Rispondi STOP per non ricevere più condivisioni”. Spero sia utile.

Ho fatto click, cosa succede?

Se cliccate sul link, potreste ritrovarvi abbonati a servizi a pagamento da cui poi sarà difficilissimo uscire. In ogni caso dovrebbe arrivarvi un SMS che vi avvisa che vi siete abbonati ad un servizio premium a pagamento. A quel punto conviene che chiamate subito il vostro fornitore di servizio (Tim, Vodafone, Tre, Wind, Poste etc).

Account Google compromesso?

Credo proprio di no, ma le dubbio potete consultare questo link google per capire se ci sono problemi inerenti la sicurezza del vostro account.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.