Nokia torna sul mercato con un telefono da 40€, ecco NOKIA 150

Nokia, dopo essere stata per anni(soprattutto a partire dagli anni 90) leader incontrastata del settore telefonia con dei suoi cellulari “storici” (chi non ricorda il famoso 3210 o 3310 ad esempio) inizia il suo declino a partire da 2011 quando è stata letteralmente “schiacciata” dalla rivoluzione degli smartphone, che aveva visto prevalere Apple e Samsung

Adesso, dopo la parentesi della vendita del settore a Microsoft, è tornata nuovamente sul mercato grazie ai nuovi proprietari cinesi

Ed ecco arrivare per il mercato Europeo il piccolo e poco costoso Nokia 150, un telefono cellulare che costa 40€ di prezzo.

Attenzione, non si tratta di uno smartphone ma di un telefono certamente utile per tutti coloro che hanno bisogno dell’apparecchio per “telefonare”

Eccovi un video di presentazione

Dimenticatevi LTE, WLAN, uso di app e touchscreen. Questo presentato da NOKIA è “un anti-smartphone”. È facilissimo da usare, con i tasti. Non dispone né di Android né di Windows Phone. Fornisce telecomunicazioni sulla vecchia rete GSM, a 900 o 1800 Megahertz.

Ha un il doppio alloggiamento per le sim che consente di essere raggiunti parallelamente su due numeri diversi di telefonia mobile

La batteria, non avendo particolari compiti “tecnologici” garantisce una autonomia di 31 giorni di standby o 22 ore di conversazione

L’obiettivo di questo telefono è conquistare quella fetta di utenti che cercano solo caratteristiche base ma che vogliono che funzioni tutto alla perfezione, chi cerca reperibilità anche in bunker antiatomico e una durata pressoché perpetua della batteria sarà accontentato

nokia 150

Bentornata NOKIA! 🙂




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.