Nokia 3310 è ufficiale, eccovi qualche dettaglio

Nokia, dopo essere stata per anni(soprattutto a partire dagli anni 90) leader incontrastata del settore telefonia con dei suoi cellulari “storici” (chi non ricorda il famoso 3210 o 3310 ad esempio) inizia il suo declino a partire da 2011 quando è stata letteralmente “schiacciata” dalla rivoluzione degli smartphone, che aveva visto prevalere Apple e Samsung

La rinascita

Ciò che abbiamo inserito in premessa è solo un lontano ricordo. Si perchè al Mobile World Congress 2017 (che si sta tenendo in questi giorni a Barcellona) sono state poste le “basi” del nuovo futuro del brand finlandese accanto ad HMD Global, il partner che si occupa ufficialmente della produzione di smartphone Android.

Le indiscrezioni delle ultime settimane ci aveva preso fino in fondo: ci sarà Nokia 6 in versione internazionale, Nokia 5 e Nokia 3. E anche il nuovo Nokia 3310.

Si tratta di un restyling della pietra miliare di Nokia, famoso per essere indistruttibile e durare veramente un sacco grazie alla batteria infinita.

Il nuovo 3310 sarà prodotto, come detto, da HMD Global, una società finlandese che nel 2016 ha acquistato da Microsoft tutte le licenze per produrre i telefoni cellulari Nokia (la divisione telefono cellulari di Nokia, in grave crisi, era stata a sua volta acquistata da Microsoft nel 2014).

Ve lo ricordate quello “vecchio” com’era? Eccovi una foto del “prima” e “dopo”

Le caratteristiche

Il nuovo 3310 avrà uno schermo a colori leggermente più grande(2,4 pollici), ma sarà spesso solo la metà del vecchio telefono.

Niente internet visto che non ci sarà il modulo 3G e funzionerà con una versione aggiornata del vecchio sistema operativo S30. C’è la fotocamera (diversamente dal vecchio 3310) e sarà di 2MP e ci sarà una batteria rimovibile.

Si potrà usare il famosissimo gioco Snake(il simbolo del telefonino, insieme alla sua rinomata resistenza agli urti)

La memoria interna sarà da 16MB, espandibile fino a 32GB con una scheda MicroSD

Costi?

Beh, non essendo uno smartphone di ultima generazione costerà circa 50 euro, cioè circa un terzo del prezzo che aveva la versione vecchia

Video di presentazione

 




Reply