Nizza, ecco i video che riprendono il camion che piomba sulla folla

0
11

Con quest’ultimo attentato avvenuto in Francia, precisamente a Nizza, in occasione della festa nazionale del 14 luglio, i terroristi dell’ISIS hanno dimostrato di poter attaccare chiunque ed in qualsiasi modo, PURTROPPO!. Il bilancio di almeno 84 morti e un centinaio di feriti di cui 18 in condizioni gravissime.

Come e quando è successo

La folla stava assistendo ai fuochi di artificio sulla Promenade des Anglais, il viale sul lungomare di Nizza.

Alle 22.30 circa un camion sbucato dal nulla ha iniziato a percorrere le strade lanciandosi sul pubblico. Le testimonianze raccolte raccontano di alcuni colpi di fuoco sparati dalla Polizia per fermare il veicolo nella sua corsa folle, lunga ben 2 KM, ma la circostanza non è stata subito confermata, perché proprio in quel momento stavano esplodendo in cielo i bengala che festeggiano la presa della Bastiglia.

Eccovi un video di quando il Camion passa

LA DIRETTA DELLA TV FRANCESE FRANCE24

 

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.