Nel 2014 nuovi operatori per la telefonia mobile

A partire del 2014 sarà possibile usufruire anche in Europa degli operatori telefonici stranieri.

Questa la novità da aggiungere alle nuove tariffe roaming, il tutto nell’ottica del risparmio e soprattutto nella libera concorrenza del mercato.

Secondo l’Unione Europea infatti l’entrata di compagnie extracomunitarie dovrebbe comportare una maggiore competitività dei prezzi che subirebbero consistenti diminuzioni.

Tra le tante aziende di telefonia estere, spicca, ovviamente il made in China: la Telecom cinese ha già programmato il suo ingresso nel mercato inglese, francese, spagnolo e italiano; durante le Olimpiadi che si terranno a Londra, infatti, la China Telecom Europe si proporrà come operatore virtuale di rete mobile.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.