Mountain Lion: ecco tutti i MAC che si potranno aggiornare

0
28

Ora che Mountain View è arrivato alla versione “Gold Master” manca poco tempo e Apple inizierà a vendere la nuova versione di Mac OS X. Per usare Mountain Lion bisogna rispettare alcuni requisiti posseduti solo da alcuni Mac. Vediamo tutte le caratteristiche nel dettaglio.

Molti dei motivi di esclusione riguardano computer più vecchi di 5 anni, il che è abbastanza ragionevole.  Questo pre-requisito scende a 3 anni se avete un Mac Mini. Secondo alcuni analisti il motivo sarebbe da imputare a questioni legate alla grafica a 64-bit con alcuni computer. Alcune delle macchine più vecchie di Apple hanno driver grafici a 32-bit e Mountain Lion non li caricherebbe. Quindi apple ha deciso di escludere direttamente tali apparati.

Ecco l’elenco dei computer che, invece, potranno passare alla nuova release di Mac OS X:

– iMac (metà 2007 o più nuove)

– MacBook (tardo 2008 Aluminum, o inizi del 2009 o più nuovi)

– MacBook Pro (metà/tardo 2007 o più nuovi)

– MacBook Air (tardo 2008 o più nuovi)

– Mac mini (inizio 2009 o più nuovi)

– Mac Pro (inizio 2008 o più nuovi)

– Xserve (inizio 2009)

Fonte: Gizmodo


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.