Molto presto gli iPhone avranno batterie 10 volte più potenti

Un importante novità riguardante il settore delle ricerche dell’ Northwestern University promette una vera e propria rivoluzione.

 

 

E’ stato infatti scoperto un metodo per costruire batterie 10 volte più potenti di quelle attuali, basandosi ancora sugli ioni di litio, quindi questo procedimento potrebbe applicarsi anche alle attuali linee di produzione. Le attuali batterie a litio, vedono una struttura di anodi e catodi di grafene. Il sistema, per conservare energia, prevede di immagazzinare un atomo di litio per ogni 6 atomi di grafene.

La ricerca condotta nell’ Northwestern University invece prevede una struttura di silicio. Così facendo si potranno conservare 4 atomi di litio per ogni atomo di silicio. Il materiale in questione, tende però ad espandersi nel contenimento di un numero di atomi maggiore di quello della struttura stessa. Per questo motivo i ricercatori hanno costruito una corazza di grafene che disperde gli atomi in eccesso.

Il risultato è quindi una batteria al litio, sempre delle dimensioni di quelle attuali, ma 10 volte più potente.

fonte: phonearena.com




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.