Microsoft vuole imporre Internet Explorer sui tablet Windows 8

Mozilla, e lo abbiamo già mostrato con alcune schermate in anteprima, sta lavorando su una versione Metro Style di Firefox per Windows 8. C’è un problema però, stando a ciò che ha dichiarato Mozilla Microsoft avrebbe intenzione di limitare la scelta dell’utente per i browser su dispositivi basati su ARM. Detto molto semplicemente: o Internet Explorer o nulla!!

Il tutto è confermato da un articolo uscito sul suo blog ufficiale all’interno del quale, Mozilla, spiega che, su dispositivi con processori ARM, l’unico browser che sarà consentito usare in modalità Windows Classica sarà Internet Explorer.  Niente Firefox, né Chrome quindi.

L’avvocato di Microsoft David Heiner spiega che l’azienda non permetterà l’uso di altri browser per questioni legate alla sicurezza e al consumo energetico del processore ARM che, a quanto pare, solo Microsoft può gestire adeguatamente.

Harvey Anderson, vicepresidente di Mozilla, ha spiegato a CNET che

A volte Microsoft ha bisogno di un po’ di pressione… se si tratta di pressione legale può essere la cosa giusta

Insomma, sembra proprio che microsoft voglia tornare al passato quando sui winodws imponeva i suoi programmi! Potrebbe essere sanzionata per questo (vedi questione Windows Media Player).

Staremo a vedere le mosse di mozilla, potrebbe avviare strategie legali.




Reply