Microsoft sta lavorando non su una, ma su ben 2 nuove Xbox

Finalmente, la prossima generazione di console è dietro l’angolo. Essa porterà a miglioramenti ed a nuove tecnologie nell’intero mondo dell’industria videoludica.

La maggior parte dei videogiochi odierni sono stati creati tenendo sempre a mente le console attuali e di conseguenza le versioni PC non sembrano altro se non dei porting dalle console. Ci sono sicuramente alcune eccezioni, ma comunque una nuova generazione di console porterà a molti sviluppatori nel creare videogiochi che possano sfruttare a pieno tutta la potenza delle piattaforme PC, siccome le piattaforme console avanzeranno tecnologicamente.

Ci sono arrivati rumors, che Microsoft stia sviluppando non una ma ben due nuove linee di prodotti che sostituiranno Xbox 360. La prima delle due sarà una console entry level destinata più che altro ad essere una sorta di mediacenter da affiancare alle nostre TV, disegnata attorno al controller Kinect.

La seconda invece sarà basata sulla prima ma con notevoli miglioramenti prestazionali, di conseguenza ci aspettiamo che vada a competere con la PS4. Si dice che sarà dotata di un processore a 6 core, una GPU dell’AMD e di 2GB di memoria DDR3. Questa console potrebbe essere rivelata (non lanciata), al CES (Consumer Electronics Show) di gennaio. Nel frattempo, Microsoft sta dando del tempo a TSMC per migliorare il suo processo produttivo a 28 nm dei chip.




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.