Microsoft sfrenata: Windows 9, Windows 365 e Office Gemini

Microsoft si sta dedicando in contemporanea a molti progetti: Windows 9, Windows Phone 9, Windows 365, Office 2015 e Office Gemini.

La cosa è venuta alla luce grazie ad un documento pubblicato dal sito myce.com. Le prossime versioni dei sistemi operativi principali, Windows 9 e Windows Phone 9, dovrebbero arrivare in formato preview tra il secondo e il terzo trimestre del prossimo anno.

Le versioni preview potranno essere installate sia dagli sviluppatori che dagli smanettoni che vogliono provare in anteprima i nuovi sistemi operativi dell’azienda di Redmond e magari dare anche una mano nel segnalare eventuali bug da correggere.

Mancano i dettagli sulle varie possibili novità ma si sa che comunque le modifiche avverranno in svariati punti con miglioramenti dell’interfaccia, dell’integrazione con i servizi cloud come OneDrive e forse anche l’introduzione di Cortana nelle versioni non “Phone”. Vi ricordiamo che Cortana è l’assistente vocale, simile a Siri, di Microsoft e che è presente sull’ultima versione del sistema operativo mobile Windows Phone 8.1.

Microsoft punta anche ad introdurre una versione dei suoi sistemi operativi che vive nel cloud trasformandolo in una sorta di servizio in maniera simile a quanto realizzato con Office 365, purtroppo ancora non si sa come sarà nella pratica.

Per quanto riguarda il mondo dei software Office l’azienda di Redmond starebbe realizzando una versione della suite pensata per il mondo touch e per dispositivi con display di piccole dimensione, il nome di questa nuova suite dovrebbe essere Office Gemini. 

Dall’indiscrezione si evince anche che Microsoft sia al lavoro su Office 2015.




Reply