Microsoft presenta il Surface Pro 3

Microsoft nella giornata di ieri, durante un evento tenutosi a New York, ha presentato il nuovo Surface Pro 3.

Il nuovo tablet ha un diagonale molto ampia, infatti è basato su un display da ben 12 pollici ad una risoluzione di 2160 x 1440 px con un aspect ratio 3:2.

Stando alle parole dell’azienda di Redmond questo tablet consentirà alle persone di sostituire un portatile in tutto e per tutto. Microsoft ha fatto anche sapere che il 96% degli utilizzatori iPad possiede comunque un portatile.

Surface Pro 3 sfrutta il sistema operativo Windows 8.1 consentendo di utilizzare qualsiasi applicativo desktop Windows dato che il processore al suo interno, della Intel, è di tipo x86.

Si tratta di un tablet pensato per i professionisti e a confermarlo durante l’evento ci ha pensato Adobe che ha mostrato una versione di Photoshop concepita per sfruttare al meglio il display touchscreen.

Così come tutti gli altri Surface troviamo la cover con tastiera integrata (Touch Cover) e anche un cavalletto posteriore in modo da elevarlo orizzontalmente così da utilizzarlo più comodamente.

All’interno troviamo un processore Intel Core di ultima di generazione a scelta tra i3, i5 e i7 a seconda delle necessità computazionali dell’utente. La memoria RAM è disponibile in tagli da 4 e 8GB. La memoria interna puo’ essere da 64, 128, 256 e 512GB ed è anche disponibile uno slot microSD su tutte le varianti.

Il tablet è compatibile con la WiFi di ultima generazione 802.11ac. Presente una porta USB 3.0 e una Mini DisplayPort per connettere un display esterno.

Nonostante il tablet abbia una diagonale generosa e specifiche a livello di un portatile Microsoft è riuscita a contenere peso e spessore con 800 gr e solo 9.1 mm.

Surface Pro 3 arriverà nel nostro Paese entro la fine del mese di agosto con un prezzo per il modello base (Intel Core i3) che parte da 799 dollari.



Ti potrebbe interessare:


Reply