Microsoft presenta Deep Neural Network, il nuovo traduttore vocale istantaneo

Dopo due anni di lavoro è ancora in fase di sperimentazione: siamo certi che quando sarà lanciato Deep Neural Network ci lascerà a bocca aperta.

E’ il nuovo traduttore vocale istantaneo a cui sta lavorando Microsoft Research: oltre alla fedele traduzione da una lingua all’altra, la novità di questo servizio sta nel restituire la traduzione con la stessa voce dell’utente.

Rick Rashid, capo progetto di Microsoft, ha mostrato le potenzialità del servizio facendo una dimostrazione pratica: ebbene il servizio è stato in grado di tradurre in maniera corretta un discorso elaborato con un margine di errore ridotto rispetto agli altri traduttori presenti oggi sul mercato.

Ecco per voi lettori di Chicche informatiche, il video della presentazione di Microsoft:




Reply