Microsoft intenzionata ad unificare Windows RT e Windows Phone

Microsoft attualmente mantiene in sviluppo 3 sistemi operativi diversi: Windows Phone, Windows RT e Windows 8.1. Il colosso di Redmond avrebbe intenzione  di eliminare almeno uno di questi sistemi operativi.

A confermarlo è Larson-Green, vicepresidente della divisione “Devices and studios”, che parlando con gli investitori ha rivelato che in futuro i sistemi operativi non saranno più 3.

In ogni caso ha dichiarato che dovrà comunque esserci una versione orientata al mobile e meno dispendiosa in termini di consumi energetici.

Stando a quanto detto si puo’ quindi facilmente arrivare ad una conclusione: in futuro continueremo ad avere una versione Windows “completa” e la versione mobile sarà solamente una tra Windows RT/Windows Phone.

Infatti Windows RT e Windows Phone sotto il cofano sono molto simili, entrambi basati sul kernel NT ed entrambi pensati per essere utilizzati su dispositivi basati sui processori ARM e non x86.

Le api dei due sistemi operativi mobile sono per il momento intercambiabili con una percentuale pari al 33%, ci si aspetta che con il passare del tempo questo valore aumenti fino a quando non ci si ritroverà di fronte ad un’unica versione pensata per il mobile non 2 sistemi operativi differenti.




Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.