Microsoft Arcadia, nuova funzione per app e giochi in streaming

Stando a quanto trapelato Microsoft ha intenzione di adottare un nuovo modello di business con Windows 10 offrendo varie funzioni “premium” su abbonamento. Una di queste potrebbe essere Microsoft Arcadia.

Secondo alcune fonti interne pare che sia stato formato un team, denominato proprio Arcadia, all’interno della divisione Operating Systems. Questo team sarebbe al lavoro su un servizio concepito per l’utilizzo in streaming di app e giochi che potrebbero anche provenire da Android. In passato c’erano già state indiscrezioni riguardanti l’intenzione di Microsoft di permettere l’utilizzo di app realizzate per il sistema operativo di casa Google in modo da diminuire il gap riguardante la disponibilità di app sullo store.

Inoltre pare che il servizio potrebbe non essere riservato esclusivamente ai sistemi operativi Windows dato che l’azienda di Redmond è alla ricerca di ingegneri con esperienza nello sviluppo software per tutti e tre i principali sistemi operativi, ovvero Windows Phone, Android e iOS.

In ogni caso pare che si tratta di un progetto che è ancora nelle fasi primordiali e che di conseguenza non sarà mostrato alla presentazione di Windows 10 che avverrà nel prossimo mese di gennaio.




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.