Microsoft aggiornerà Windows più velocemente

Microsoft si è prefissata di cambiare il suo sistema di rilascio degli aggiornamenti in modo da velocizzarne la distribuzione.

A confermarlo c’è la proposta di assunzione di uno sviluppatore che dovrà entrare a far parte del Mission Control team con l’obiettivo di sviluppare un nuovo sistema che cambierà radicalmente il modo in cui Windows viene distribuito.

C’è chi ipotizza che il nuovo sistema permetterà all’azienda di Redmond di rilasciare nuove funzionalità appena gli sviluppatori le abbiano finite e testate, senza che si aspetti il ciclo di rilascio successivo. Si punterà anche alla semplicità dato che Microsoft desidera che i suoi utenti utilizzino sempre l’ultima versione del suo sistema operativo.

Non si esclude che Microsoft decida di rilasciare Windows 9 a chi abbia già acquistato Windows 8.

Bisognerà attendere l’evento del 30 settembre dove sarà presentata la prossima versione di Windows.




Reply