Microsoft acquista LinkedIn, ecco i dettagli

LinkedIn, servizio web di rete sociale, gratuito (con servizi opzionali a pagamento), impiegato principalmente per lo sviluppo di contatti professionali è stato acquistato da MICROSOFT.

Ecco cosa ha dichiarato l’AD di Microsoft Satya Nadella a riguardo

La squadra di LinkedIn ha alimentato un business fantastico incentrato sul mettere in relazione i professionisti di tutto il mondo. Insieme possiamo accelerare la crescita di LinkedIn, così come fanno Microsoft Office 365 e Dynamics, e il nostro impegno di potenziare ogni persona e organizzazione del mondo

Con una trattativa lampo, Redmond, pagando 196 dollari per azione, porterà nelle casse degli attuali proprietari circa 26,2 miliardi di dollari: una cifra che fa di Linkedin l’acquisizione più grande del gruppo fondato da Bill Gates e che garantisce agli azionisti di Linkedin un premio del 50% rispetto alla chiusura di Borsa di venerdì.

MICROSOFT sfida GOOGLE

Così, Nadella, avrà a disposizone una famiglia di strumenti potenti e flessibili dedicati al mondo professionale: tutti fanno capo all’infrastruttura cloud di Microsoft, ma tutti possono essere usati su piattaforme diverse, dal computer aziendale allo smartphone, indipendentemente dalla marca e dal sistema operativo.

E qui da una parte la mossa mira a togliere spazio a Google e ai suoi strumenti dedicati al lavoro, dall’altra a tagliare la strada all’annunciato debutto di Facebook at Work, una versione del popolare social network pensata per le aziende.

Che ne pensate?




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.