Megaupload potrebbe riaprire!

Una notizia che in queste ore sta facendo il giro del web! Il sito MegaUpload potrebbe essere riaperto perchè la chiusura effettuata dall’FBI tre mesi fa sarebbe illegale ed incostituzionale.

Il motivo?

Kim Dotcom, ideatore e fondatore di megaupload, non potrà essere estradato dalla Nuova Zelanda(suo paese di residenza) in quanto il reato che ha commesso può portare al massimo ad una reclusione di 4 anni. Per legge per avere l’estradizione è necessario un procedimento che possa portare ad una pena detentiva di non meno di cinque anni.

Quindi Kim Dotcom non potrà essere processato in America ma lo sarà in nuova zelanda e non è detto che venga condannato.

Se dovesse cadere il capo d’accusa verrebbe meno anche il sequestro dei server e dei domini: l’FBI quindi, suo malgrado, potrebbe essere costretta a rilasciare il tutto.

Altro paradosso: La società Carpathia Inc(sarebbe la società che ha in custodia tutti i server di megaupload) è costretta a non cancellare  a non cancellare i dati in suo possesso in quanto sarebbero delle “prove” di reato da usare contro DotCom e praticamente potrebbe andare dinuovo tutto online “aggiornato” a tre mesi fa(quando è stato chiuso il servizio).

A questo punto ci viene da pensare che Kim Dotcom non a caso abbia preso la residenza in Nuova Zelanda

Che ne pensate? Cosa succederà?




2 Comments - Add Comment

Reply