MediaFire chiude le porte in faccia a FilesTube e altri motori

Mediafire, sito di hosting fino ad ora sempre impeccabile, ha deciso di bloccare qualunque tentativo di indicizzazione dei suoi files da parte di motori di ricerca, in particolare, da parte di FilesTube. 

Tom Langridge, Co-Fondatore di Mediafire ha detto “As a private service MediaFire was never designed to be indexed which is why we don’t have an index […] Our meta tags for file access are set to not-indexable and services like Google, Bing and other search engines honor this. FilesTube was not honoring this and thus we were forced to block them.”

In realtà, fino ad ora nessuno aveva mai parlato male dei servizi di indicizzazione… faceva comodo avere rilevanza nel panorama internazionale dei siti di hosting ma da quando è scoppiato l’affare Megaupload, molti siti di hosting si sono tirati indietro e hanno fatto retromarcia dei propri servizi fortunatamente senza cancellare i dati personalmente uploadati. 

Nel frattempo, FilesTube cerca un walkaround  che gli consente di scaricare informazioni ma non consente il download diretto del file. Gli sviluppi sono disponibili sulla pagina Facebook ufficiale di FilesTube ( Qui )




Reply