Malware/Virus, nuovo rischio di infezione su Windows, Linux e Mac

Alcune delle case prouttrici più famose di antivirus (F-Secure e Kaspersky Lab) hanno individuato due siti web (in Colombia e in Spagna) che sfruttano tecniche di ingegneria per richiedere all’utente il permesso di consentire l’esecuzione di applet Java e installare in questo modo backdoor su sistemi Windows, Linux e Mac.E’ un nuovo malware che presto potrebbe entrare anche nei nostri PC.

Visitando il sito che contiene il malware vi viene richiesto il consenso all’esecuzione di un applet Java non firmata (un metodo che permette di considerare l’applet sicura). Se per sbaglio confermate il permesso l’applet verifica il sistema operativo in uso e installa il virus malevolo compatibile con il sistema che state utilizzando(che sia windows, linux o mac).

I file sono etichettati da F-Secure come “Backdoor:OSX/GetShell.A”, “Backdoor:Linux/GetShell.A” e”Backdoor:W32/GetShell.A”.

Il fine di questo malware è di instaurare un “canale” di comunicazione con un server di controllo e comando al quale attingere per lo scaricamento e l’esecuzione di altro codice malevolo.

Da quando F-Secure ha iniziato a monitorare l’attacco sembra ad ogni modo che il server di controllo remoto non ha, almeno per il momento, inviato alcun codice riferisce Aquino.

Invitiamo a prestare la massima attenzione e stare con gli occhi aperti quando visitate un sito che non conoscete.




Una Risposta - Aggiungi commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.