Lytro Illum addio alle foto sfocate

Lytro ha presentato la nuova Illum per il mercato professionale e basata sulla tecnologia rivoluzionaria che permette di mettere a fuoco liberamente la foto dopo aver effettuato lo scatto.

lytro illum

Ren Ng nel 2006 iniziò a cercare fondi per realizzare la sua idea, una fotocamera basata su una tecnologia in grado di scattare foto che poi potevano essere messe a fuoco successivamente.

L’idea è quella di catturare a prescindere tutte le informazioni con, oltre alla quantità di luce, anche l’inclinazione e la provenienza dei raggi. Il tutto al momento dello scatto viene salvato in un formato speciale dal quale poi si possono generare le immagini modificandone la messa a fuoco a piacimento. Lo scatto della foto diventa quindi quasi istantaneo dato che è possibile rielaborare la foto successivamente.

Illum porta in dote un sensore migliore, zoom ottico 8x, apertura f/2.0 ed è dotato di un processore che si occupa della rielaborazione delle immagini. Non manca il touchscreen così come la connettività WiFi. Il formato dif ile utilizzato da Illum è compatibile con i software più rinomati come Aperture di Apple e Photoshop e Lightroom di Adobe.

Lytro Illum avrà un costo di 1599 dollari e sarà disponibile sul mercato tra tre mesi.



Ti potrebbe interessare:


Tags:,

Reply