Localhostr: hostare e condividere i propri files in maniera semplice

Dropbox, Box e tanti altri rubano la scena a parecchi siti di hosting alternativi che sono comunque validi per molti utenti. Sto parlando di siti come Localhostr.

Il sito è semplice, veloce e dall’interfaccia essenziale. Lo spazio a disposizione dell’utente è virtualmente illimitato ma con restrizioni per il singolo file. 

La registrazione è istantanea e velocissima. Una volta fatto, avrete a disposizione il vostro spazio di hosting personale. Come da Termini di utilizzo, è consentito hostare qualunque tipo di file che non infranga il copyright dei contenuti, pornografia, virus/malware, split di files e archivi protetti da password. E’ consentito, anche se limitato se l’uso è eccessivo, l’hotlinking di immagini e video. ( Termini d’uso )

Questo hoster è particolare: Alcuni degli upload di Facebook, come gli allegati in un messaggio, sono hostati su Localhostr che a quanto pare, lo ha preferito ad altri.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.