Lo streaming con risoluzione 4K crea problemi

Il servizio di streaming americano Netflix intende trasmettere diverse serie in risoluzione 4K e lo stesso vogliono fare YouTube e Amazon. Lo streaming in risoluzione Uhd (Ultra High Definition), però, creerà qualche problema.

Per esempio, le serie Netflix con risoluzione da 3.840 x 2.160 pixel richiedono, per una riproduzione fluida, che il provider offra un data rate di almeno 15,6 Mbit/s.

Se pensiamo alla situazione della banda larga in Italia, immaginiamo come sarà difficile usufruire di questi contenuti. Difficilmente, in molti paesi italiani, si riescono a raggiungere i 2-3 Mbit/s. figuriamoci come possiamo arrivare a 15.

Da voi la banda com’è?

Eccovi un video




One Response - Add Comment

Reply