Lo Smartphone della Kodak che tutti hanno ignorato | Ektra

La Kodak è morta? Più viva di così…si da il caso che la casa ritenuta fallita sia risorta dopo un gran numero di peripezie commerciali. Durante il CES 2017 ha infatti presentato uno Smartphone di tutto punto, ma non ha ricevuto tutti gli “ascolti” che per certi punti di vista meritava: ma cosa ha di così interessante questo nuovo cellulare?

Il suo nome è Ektra ed è fatto appositamente per far sospirare di nostalgia tutti quelli che hanno mai avuto una vecchia, ma affidabile macchina fotografica Kodak.

Ektra kodak

Il suo Look è un mix fra il vecchio stile e i tempi di oggi, con una fotocamera munita d’un grande sensore e ben 21Megapixel di potenza totale.

Nonostante la dimensione della stessa, non è disponibile alcun zoom meccanico, qualcosa che almeno finora l’iPhone 7 c’è riuscito nei suoi limiti di spazio (anche se è pur sempre limitato, ma è meccanico).

In un certo senso si vede “l’impronta” della casa, sopratutto perché molto del design del cellulare è incentrato sulla fotografia. E’ possibile trovare un pulsante apposito per scattare foto e nelle sue “piccole” dimensioni di 5 pollici, possiamo trovare punti strategicamente piazzati per afferrare il cellulare nella maniera ottimale per scattare una foto.

kodak ektra

Parliamo però delle caratteristiche principali: batteria da 3000mAh e 3GB di RAM con uno schermo in Full HD, cosa che da già una buona impressione.

Un processore Helio X20 fornisce abbastanza potenza per qualsiasi operazione, con una quantità di spazio di soli 32Gb – fortunatamente espandibili con una scheda MicroSD.

Per certi versi il prodotto deve ancora essere ottimizzato, con un sistema operativo Android piuttosto vecchio (6.0) è possibile notare come la fotocamera effettua un grosso ritardo fra uno scatto e l’altro, non riuscendo a sfruttare appieno i suoi 21Mpx come deve.

Ma almeno, con questo siamo certi: la Kodak ne ha ancora da raccontarne

Eccovi una video-recensione



Ti potrebbe interessare:


Tags:,

Reply