L’importanza del backup nella gestione di un sito

Quando lavoriamo con elementi informatici, specialmente nel caso di siti ospitati da piattaforme di terzi e server esterni, un elemento davvero imprescindibile è quello dei backup.

Capita spesso infatti di trovare utenti disperati per aver perso tutto il loro lavoro a causa di danni tecnici e di improvvisi down del server.

Prevenire questi episodi fa parte di tutte quelle mansioni richieste ad un webmaster ed è davvero una delle basi della gestione di un sito web, dato che, molto probabilmente, nella nostra carriera potremo incontrare uno di questi spiacevoli episodi.

Acquistare hosting e backup

Quando acquistiamo un servizio di hosting, infatti, è importantissimo ottenere anche un servizio di backup del nostro spazio web, così come un servizio di backup del database.

Il backup però non deve essere solo relativo al server ma anche fisico e comprendere i file che vanno a comporre i nostri contenuti, è infatti fondamentale disporre dei propri file sia all’interno dei nostri hard disk personali che presso backup online professionali.

Una delle funzioni più interessanti introdotte negli ultimi anni, è la possibilità di effettuare i nostri backup direttamente in cloud, andando, di fatto, ad aggiungere un ulteriore grado di sicurezza nel preservare i contenuti e le strutture del nostro sito web, oltre che la comodità e l’accessibilità del cloud.

È a questo punto che scegliere il miglior cloud server ci assicurerà che i nostri backup stiano al sicuro, pronti a essere utilizzati di fronte a ogni evenienza.

Conservare i file nelle cartelle locali

Importantissima è anche la conservazione dei nostri file nelle cartelle locali, per far questo sarà necessario accedere al nostro spazio web attraverso un client ftp (tra i più famosi abbiamo Filezilla) ed eseguire a questo punto un download dei file del sito. Questo materiale potrà poi essere caricato sia in cloud che nelle cartelle del nostro pc o su hard disk esterni.

In caso di utilizzo di CMS esistono poi dei plugin che permettono il backup automatico e periodico del nostro sito, anche in questo caso la sicurezza è garantita, meglio però se carichiamo i file ottenuti sul maggior numero di supporti possibili.

Purtroppo la tecnologia non è infallibile e se non vogliamo brutte sorprese la prevenzione è la nostra arma migliore.

Perché effettuare un backup è così importante?

I pericoli presenti nel web sono molteplici, così come le problematiche tecniche riscontrabili. Realizzare backup con una buona frequenza è l’unica garanzia per non perdere i nostri contenuti e il materiale caricato sul nostro sito web.

Sia che siamo degli amatori, che nel caso di chi fa del web la propria professione, questa procedura prende un’importanza prioritaria e ci permette di resistere a situazioni di crisi.

I principali pericoli che troviamo sono violazioni e attacchi hacker capaci di danneggiare anche permanentemente il nostro materiale, nostre dimenticanze nelle scadenze di determinati servizi, manomissione dei file e errori che danno vita a problematiche interne al sito, modifiche non autorizzate e così via.

Quello che può sembrare uno spauracchio lontano, è invece una situazione che si verifica invece molto spesso, specialmente quando lavoriamo con il codice e apportiamo modifiche o introduciamo novità.

La soluzione è quindi molto semplice ed accessibile, il backup da questo momento, dovrà diventare la vostra priorità assoluta, una colonna portante nella costruzione della vostra realtà web e del vostro business online.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.