Libero e Virgilio: nascerà un gigante dell'informazione web?

Libero è il portale web di Wind Telecomunicazioni e vanta di essere annoverato tra i dieci siti italiani più visitati.

Virgilio è il primo portale Internet italiano, primo nel suo genere, nato nel 1996 come motore di ricerca e web directory.

Naguib SawarisL’unione tra i due non può che generare un gigante dell’informazione sul web e per capirne l’impatto basterà aspettare l’evolversi dei fatti:il magnate di Wind, Naguib Sawiris (foto), infatti ha acquistato da Telecom la web company Matrix, proprietaria di Virgilio.

In lizza per l’affare c’erano il gruppo editoriale L’Espresso e Banzai, entrambi ritiratisi; e proprio di un affare si è trattato visto che Matrix è stato svalutato a causa di una perdita di esercizio.

Sicuramente, se la fusione sarà fattibile, rappresenterebbe un passo avanti per l’editoria digitale e con oltre 6 milioni e mezzo di utenti e 120 milioni di page view al mese, secondo l’Audiweb.




Reply