Legga attentamente il seguente vademecum | Poste Truffe online

Nuova truffa, sempre riguardante poste italiane. Il mezzo di trasmissione è sempre lo stesso: la posta elettronica. Oramai quasi ogni giorno malintenzionati usano il marchio per ingannare gli utenti.

La mail dice:

Gentile Cliente
le ricordiamo che non ha ancora attivato il riconoscimento OTP,
procedura necessaria ad abilitare la sua carta ai pagamenti online.
Come Lei sa, dal 1° febbraio 2012, non è più possibile
utlizzare le carte sprovviste del sistema di protezione One Time Password.
La invitiamo quindi, entro e non oltre 72 ore dal ricevimento della presente,
ad effettuare tale verifica, attraverso il link proposto a fondo pagina.
In mancanza della verifica, la sua carta verrà bloccata in modo DEFINITIVO.

 Attivi ora il sistema di protezione

Cordiali Saluti

Poste Italiane 2013 – Partita Iva 01114601006

I link per ovvi motivi sono stati rimossi. Non fidatevi di email di questo tipo, MAI! Nascondono insidie e l’unico loro obiettivo è quello di prendervi dei soldi accedendo al vostro conto.

Io non ho un conto poste italiane eppure sono spesso vittima di email di questo tipo. Purtroppo al momento non c’è un modo per evitare questo tipo di attacco spam.

Noi di chiccheinformatiche continuiamo la nostra campagna avvisando chi di dovere quando ci arrivano mail del genere, cosi facendo, almeno, il sito truffaldino viene sospeso e impostato come ‘non sicuro’.




Una Risposta - Aggiungi commento

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.