Le scorciatoie più comuni per i browser

Conoscendo i giusti shortcut dei browser(scorciatoie nel gergo tecnologico italiano) potrete gestire schede e finestre, navigare tra i settaggi del browser e molto altro ancora. In questo nostro articolo oggi vi illustreremo quelle più comuni.

Gli shortcut di FireFox

  • about:preferences#search vi porta direttamente sulla pagina dalla quale modificare le opzioni relative alla funzione di ricerca predefinita.
  • about:preferences#privacy vi porta sulla pagina con le impostazioni di privacy del browser.
  • about:preferences#security consente di personalizzare le impostazioni di sicurezza.
  • about:preferences#sync apre Generale le preferenze di sincronizzazione del browser.

Piccolo suggerimento: create dei Bookmark con questi indirizzi di configurazione facendo click sull’icona della stella accanto alla barra degli indirizzi, cosi potrete accedervi velocemente anche se non ricordate esattamente l’indirizzo.

Gli shortcut su Chrome

Nel browser Google basta digitare chrome://settings per essere portati sulla schermata delle impostazioni generali del browser. Se desiderate richiamare una particolare sezione, dalla versione corrente di Chrome (59) potete usare i seguenti comandi:

  • chrome://settings/OnStartup per specificare le opzioni di awio del browser.
  • chrome://settings/privacy per modificare le opzioni di sicurezza e privacy.
  • chrome://settings/reset ripristina il browser di Google ai suoi valori di default.
  • chrome://settings/download per modificare il percorso di download.

Esistono inoltre scorciatoie per accedere ad alcune funzioni di Chrome:

  • chrome://extensions permette di accedere alle estensioni.
  • chrome://history apre la cronologia del browser.
  • chrome://bookmarks porta direttamente alla gestione dei segnalibri.
  • chrome://about visualizza l’elenco dei comandi più importanti di Google Chrome.

Conoscete altri tipi di scorciatoie utili? segnalatecele nei commenti.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.