Le quote di Internet Explorer stanno diminuendo

La Quota di mercato a livelli mondiale di Microsoft Internet Explorer è scesa per la prima volta dal 1998 sotto il 42%. Si pensi che all’inizio del 2008 era al 70%.

Firefox si attesta a poco meno del 30% mentre Chrome si avvicina pericolosamente. Fino a Questo momento c’è ancora in testa Internet Explorer ma il trend è al ribasso.

Guardando i dati relativi all’Italia Firefox e sempre fermo al 27% raggiunto da Chrome alla stessa percentuale. IE rimane in testa ma scende a un pericoloso 39%, Safari segue con il 6% e Opera chiude con solo 1’1%. Microsoft potrebbe guadagnare punti soprattutto con l’introduzione di Internet Explorer 10, che sarà integrato nel nuovo sistema operativo Windows8.

Nei test iniziali, tuttavia, di un aumento di velocità non c’è traccia. I concorrenti, nel frattempo, quasi ogni mese rilasciano versioni aggiornate del proprio browser.

Chi vincerà la sfida? tu qualche browser usi?




Reply