Le impostazioni di Windows 10 sono sempre più confuse che fare?

Microsoft sta aggiornando Windows 10 con frequenza, ma bisogna dire che non è esattamente perfetto. Il colosso americano cercando di far convergere due grosse richieste fondamentali: gli utenti che vogliono novità interessanti e quelli che preferiscono vivere con i loro “vecchi” sistemi operativi perché effettivamente funzionano come devono.

Questo crea alcuni problemi, soprattutto quando si parla di impostazioni dove ogni utente deve predisporre le sue importanti preferenze sull’Hardware ed il software del sistema.

Alcune impostazioni possono essere trovate solo nel pannello di controllo, alcune nelle impostazioni. Anche se sembra normale che la Microsoft stia cercando di raggiungere un certo equilibrio fra il vecchio ed il nuovo stile, va comunque detto che trovare le giuste impostazioni e settaggi è davvero confuso e richiede quasi sempre una ricerca sulla rete per capire cosa può attivare o disattivare una data funzione.

Vi sono, però, sempre dei trucchetti che possono velocizzare almeno le operazioni, specialmente per trovare quel che ci serve.

Eccone qualcuno:

Aprire velocemente le impostazioni: combinazione WIN+I (WIN sta per il tasto Windows, quello con la bandiera)

Aprire velocemente buona parte delle sezioni del pannello di controllo: Tasto destro su Start

In aggiunta, potete aprire il pannello di controllo da Esegui: usate la combinazione WIN+R e digitate “Control Panel”. Date invio. Il pannello di controllo s’aprirà subito dopo.

Purtroppo esistono pochi metodi per accedere velocemente a delle determinate funzioni del pannello di controllo, e quasi nessuna per arrivare direttamente ad alcune delle App Impostazioni. Fare una veloce ricerca sulla rete è sempre la soluzione ideale, finché non verranno apportate altre soluzioni.

Quindi che possiamo fare per il momento?

Non molto, soprattutto se non esistono soluzioni dirette al problema. La Microsoft sta lavorando per introdurre sempre nuove funzioni che verranno integrate nell’App “Impostazioni”, ciò renderà man mano il pannello di controllo sempre più secondario…ma per il resto, non esiste una vera e propria integrazione fra le due cose

In ogni caso, è stata ottizzata di molto la ricerca e quindi in qualsiasi sezione potete usarla.. io, per esempio, l’ho usata per settare la tastiera.. anche se più esperto rispetto alla media degli utenti, non trovavo più quest’impostazione 🙂




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.