Le funzioni di OxygenOS che piacciono a tutti

Avete un cellulare OnePlus? Allora sarete certamente a conoscenza di OxygenOS, il sistema operativo dedicato a questa serie di Smartphone. Se siete tra i fortunati che possiedono un simile cellulare e avete aggiornato all’ultima versione disponibile, ecco alcune funzioni dedicate che potete attivare e che, probabilmente, non sapete.

Le funzioni di OxygenOS

Modalità lettura: si tratta d’una modalità apposita per guardare lo schermo senza incorrere a rischi dovuti dal così chiamato problema delle “luci blu” che possono procurarci vari disturbi nel sonno.

A differenza delle altre marche non è una modalità che viene attivata o disattivata globalmente, ma piuttosto entra in funzione a seconda dell’App che apriamo. Possiamo assegnare un tipo d’App per avviare questa modalità in una lista interna. E’ prettamente indicata per leggere libri e documenti, naturalmente.

Blocco Apps: invece di scaricare un programma per bloccare le vostre apps più delicate, perché non usare la funzione interna di OxygenOS? Andate nelle impostazioni e nella sicurezza. All’interno troverete la funzione abbinata al blocco delle Apps che ritenete più personali o che comportano un qualche rischio per la vostra privacy se viste da qualche estraneo.

L’App può essere sbloccata tramite il lettore d’impronte o usando una password.

Non disturbare per giocatori: altra funzione molto utile, non sempre vista ovunque, dedicata a tutti i videogiocatori che non vogliono essere disturbati mentre stanno facendo una partita con il loro gioco preferito. E’ particolarmente indicata per le notifiche, ma può anche bloccare la pressione accidentale dei tasti piazzati in basso al cellulare.

I vari avvisi della sveglia o le chiamate telefoniche passano tranquillamente. Questa modalità funziona un po’ come la modalità lettura se desideriamo: basta inserire l’App desiderata nella lista. All’avvio, verrà attivata la funzione.

Tasti personalizzabili: non è un segreto che il sistema operativo dedicato al OnePlus sia completamente personalizzabile in alcuni aspetti. Uno di questi aspetti è certamente la possibilità di far agire il nostro cellulare in modi completamente diversi a seconda delle pressioni che attuiamo ai tasti in fondo, ovvero i tasti Home, indietro e App Recenti.

Sotto impostazioni > Pulsanti possiamo trovare delle funzioni che possono essere attivate in vari modi. Ad esempio possiamo assegnare l’avvio d’un programma particolare se teniamo premuto il tasto Home, oppure possiamo fargli fare la stessa cosa premendo velocemente due volte.

E’ certamente comodo da avere a portata di mano, visto che in molti cellulari questi tre tasti in genere non sono facili da modificare.

Conoscete altre funzioni presenti in OxygenOS? Comunicatecele nei commenti, contribuirete ad arricchire questo articolo con altri dettagli.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.